martedì 10 novembre 2009

Proclama della Vittoria del Re Vittorio Emanuele III 9 novembre 1918

Presentiamo una video lettura del proclama che Sua Maestà il Re Vittorio Emanuele III indirizzò il 9 novembre del 1918 ai soldati ed ai marinai delle Forze Amate, al fine di celebrare degnamente la Vittoria dell'Italia nella Guerra mondiale. E' un testo poco noto, se si paragona al celeberrimo ultimo bollettino di guerra del Maresciallo Diaz: tuttavia conserva intatta la freschezza e la passione del tempo, documentando altresì il profondo amore del popolo italiano per il suo Sovrano e del Sovrano per il popolo.
Lo si propone nel duplice anniversario della fine dell'immane conflitto e nel 140° genetliaco del nostro monarca, che con cognizione di causa fu appellato 'Re Soldato', auspicando il sollecito ritorno delle sue mortali spoglie in Italia, per la degna sepoltura nel Pantheon di Roma. Lettura di Francesco Giordano; istantanea di una delle tante trincee, nell'attesa dell'attacco, testimonianza dell'eroico sacrifizio del nostri soldati per la grandezza della Patria. In sottofondo, "La leggenda del Piave", suonata dalla banda Milano, anni Quaranta.
video